Free songs

Incendio

DM 20/12/2012 - Regola tecnica di prevenzione incendi per gli impianti di protezione attiva contro l’incendio installati nelle attività soggette ai controlli di prevenzione incendi.

Il decreto, entrato in vigore il 4 aprile 2013, ha il compito di disciplinare la progettazione, la costruzione, l’esercizio e la manutenzione degli impianti di protezione attiva contro l’incendio.

Le disposizioni si applicano agli impianti di nuova costruzione e a quelli esistenti alla data di entrata in vigore del decreto, nel caso essi siano oggetto di interventi comportanti la loro modifica sostanziale

Mentre non si applicano alla progettazione, alla costruzione, all’esercizio e alla manutenzione degli impianti nelle attività a rischio di incidente rilevante di cui al D.Lgs. 17/08/1999, n. 334 e successive modificazioni, nonché per la progettazione, la costruzione, l’esercizio e la manutenzione degli impianti nelle attività regolamentate dalle seguenti disposizioni:
  1. DPR 30/06/ 1995, n. 418 – Regolamento concernente norme di sicurezza antincendio per gli edifici di interesse storico-artistico destinati a biblioteche ed archivi
  2. DPR 24/10/2003, n. 340 – Regolamento recante disciplina per la sicurezza degli impianti di distribuzione stradale di G.P.L. per autotrazione”, e successive modificazioni
  3. DM 20/05/1992, n. 569 – Regolamento concernente norme di sicurezza antincendio per gli edifici storici e artistici destinati a musei, gallerie, esposizioni e mostre
  4. DM – Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione, l’installazione e l’esercizio dei depositi di G.P.L. in serbatoi fissi di capacità complessiva superiore a 5 m3 e/o in recipienti mobili di capacità complessiva superiore a 5000 kg
  5. DM 18/05/1995 – Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio dei depositi di soluzioni idroalcoliche
  6. DM 24/05/2002 – Norme di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione stradale di gas naturale per autotrazione” e successive modificazioni
  7. DM 14/05/2004 – Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l’installazione e l’esercizio dei depositi di gas di petrolio liquefatto con capacità complessiva non superiore a 13 m3

La Società Magister è in grado di predisporre il documento di valutazione del rischio incendio, il piano di emergenza interno (PEI) e il certificato di prevenzione incendi (CPI).

Inoltre possiamo predisporre la documentazione necessaria per le richieste di parere preventivo, certificati di prevenzione incendi e rinnovi del certificato prevenzione incendi (C.P.I.).

Approfondimenti: